Crea sito

A piccoli passi verso L'Estate...durerà?

Post Venerdì 7 Giugno 2013 a cura di Mattia Cavallini in Editoriali e Analisi Modelli

Siamo ormai al 7 Giugno e a parte qualche giornata soleggiata , del Estate non si è vista traccia.



Questa fù la prima frase del mio ultimo articolo del 25 Marzo "Ecco la Primavera , dov'è ?? La Primavera in tutta Europa , per ora , non si è ancora vista e la causa è un anomalia in pieno atlantico a 500 hPa di circa -20/-30 hPa ,questo flusso atlantico molto forte che contribuisce sempre alla creazione e al rinvigorimento della bassa pressione causa da settimane maltempo su tutta europa , italia compresa , con Liguria e Toscana ai primi posti come cumulate piovose piu alte sul territorio nazionale."

Ecco quell'anomalia ce la siamo portati dietro fino a poco fà con tempo perturbato , temperature sottomedia e disastri anche nel centro Europa , mentre nel nord Europa e l'est Europeo la situazione era di caldo anomalo.




Detto questo voi vi starete chiedendo a questo punto cosa ci si può aspettare da questo tempo "pazzerello"....Beh intanto diciamo che negli anni 70 le primavere furono proprio così caratterizzate da giornate di sole , pioggia , sole e così via ,quindi non parliamo di nessun tempo pazzo , se guardiamo le anomalie termiche , minimi solari allora possiamo parlare di cambiamenti climatici , ma qui finiamo fuori tema .

Nel corso del fine settimana assisteremo a un sabato all'insegna del sole e di temperature vicine alla media stagionale ma avremo a che fare con la solita nuvolosità pomeridiana soprattutto in appennino dove si potranno formare dei temporali , i venti saranno principalmente dai quadranti meridionali.

Domenica invece si avvicinerà da ovest una goccia fredda in quota che porterà piogge deboli su tutta la regione e il cielo si presenterà coperto e localmente vedremo solo qualche raggio di sole , le temperature caleranno lievemente e i venti saranno dai quadranti meridionali.

Lunedì sarà la fotocopia di Domenica con temperature anche in lievissimo calo e leggermente sotto la media con piogge deboli sparse anche a carattere intermittente o debole pioviggine.


Il proseguo del mese sembra avviato verso l'estate piu soleggiata e duratura , infatti da ovest avanzerà un promontorio sub-tropicale ben più imponente, che si slancerà in particolare sull'Ovest Europa.

Le temperature in questo caso supereranno la media del periodo in certi casi arriveranno punte anche oltre i 30° in pianura padana e nelle zone lontane dal mare , anche in quota le temperature schizzeranno portando finalmente le piante e le coltivazione alla miglior crescita.L'acqua possiamo dire che non ci mancherà con tutta la pioggia che è venuta e quindi ormai siamo porti ad accoglierla....ARRIVA L'ESTATE !!!

Ma siamo sicuri che durerà ? Su Questo ci ritorneremo con analisi contrastanti di chi vede l'estate duratura e chi non la vede proprio!

Mattia Cavallini