Crea sito

L'Estate azzorriana

Post Lunedì 1 Luglio 2013 a cura di Mattia Cavallini in Editoriali e Analisi Modelli

Non avete ancora patito un caldo come gli altri anni? Tutto merito dell'estate azzorriana!



L'estate azzorriana l'ho chiamata io così , in realtà siamo dentro un anticiclone chiamato "anticiclone delle azzorre " e sicuramente l'avrete gia sentito nominare!

L'anticiclone delle azzorre è totalmente differente dal anticiclone africano , anzi , non ha proprio nessun tipo di caratteristica uguale;il primo , quello attuale, garantisce tempo bello con temperature non elevate e umidità medio-bassa con escursioni termiche buone tra il giorno e la notte con serate gradevoli e nottate che si riesce a dormire bene.Tutt'altro discorso invece per l'anticiclone africano , con temperature roventi sia in quota che a bassa quota con umidità a livelli massimi e sopportazione del caldo messa a durissima prova con nottate insonne per l'elevato tasso di umidità e alte temperature quindi poca escursione termica!


L'anticiclone africano nasce direttamente dall africa e si espande verso nord investendo principalmente l'europa occidentale e meridionale.Già il fatto che nasca direttamente sul desertissimo deserto dal Sahara vi può far capire in che guaio potremmo finire se arrivasse qui quel (maledetto) anticiclone , ricordiamoci tutte le vittime del 2003 di questo anticiclone , tra Italia e Francia oltre 20.000 mila vittime.(figure sotto estate 2003 anticiclone africano)





Invece l'anticiclone delle azzorre risulta meno caldo perchè nasce nel nord atlantico , e in estate il mare risulta piu fresco della terra ferma , e questo favorisce la nascita di anticicloni nel medio-basso atlantico che , una volta arrivato in Europa ,garantisce il clima ideale !


Arriveranno anche temperature che potranno sfiorare e superare i +30° ma di certo non sono +30° con il 90% di umidità , ma bensì temperature nella media o poco superiori con indici di umidità tali da non far star male !

La durata di questo anticiclone però è ancora tutta da definire , sembrerebbe che intorno al 9/10 di questo mese possiamo essere interessati da correnti fresche e instabili ma su questo ci ritorneremo piu avanti!

Intanto adesso godiamoci queste giornate belle soleggiate e gradevoli!

La settimana quindi risulterà totalmente soleggiata con temperature diurne destinate ad aumentare leggermente senza eccessi . Solo nella giornata di mercoledì , probabilmente , assisteremo a un passaggio di velature medio-alte che potranno rovinare la giornata ma assolutamente senza piogge , ma sarà l'unica giornata discreta per il resto settimana bellissima !




Mattia Cavallini