Crea sito

Maltempo in arrivo , da domenica si farà sul serio

Post Giovedì 17 Ottobre 2013 a cura di Mattia Cavallini in Editoriali e Analisi Modelli

L'Autunno inizierà a fare la voce grossa ad iniziare da domenica con piogge consistenti e temporali diffusi.



Doveva arrivare e finalmente arriverà il vero volto dell'autunno ma probabilmente calcherà la mano questa volta e lo farà con quantitativi precipitativi molto elevati.


Dalle ultime proiezioni modellistiche si può notare che da domenica un richiamo di aria calda e molto umida arriverà a impattare le regioni settentrionali scatenando piogge violente e temporali molto forti. Tutto questo accade perchè nell'Oceano Atlantico una bassa pressione molto forte e vasta richiamerà aria molto umida da sud ovest , in movimento rotatorio che gliela darà la depressione in atlantico , e precorrendo centinaia di km , l'aria umida , prenderà sempre piu instabilità nel suo percorso diventando davvero una mina vagante su dove andrà a scaricarsi !





Adesso è ancora presto per entrare nei dettagli , le cose nei prossimi aggiornamenti potrebbero ancora cambiare in meglio o addirittura in peggio , ma quello che adesso si può gia dire è che il Levante Ligure e l'alta Toscana potrebbero davvero fare i conti con piogge a carattere alluvionale.

Bisogna sempre tener conto di quanta acqua cade ma soprattutto in quanto tempo cade quest'acqua.Se piovesse 100 mm in 24 ore e ben distribuite diciamo che i problemi , oltre qualche piccolo allagamento , non ce ne sarebbero . Il discorso cambia quando potrebbero cadere anche 150/180 mm in appena 12 ore , in questo caso il terreno non ce la farebbe ad assorbire tutta l'acqua in questo poco lasso di tempo ma soprattutto il discorso cambia totalmente se i fiumi NON sono mai stati puliti.


Domenica il tempo peggiorerà e gia dalla mattinata si potrebbe avere un prefrontale con nuclei temporaleschi isolati e intermittenti a macchia li leopardo.Dal pomeriggio-prima serata si inizierà a fare sul serio con lo scirocco che sull'alta Toscana e sul Levante porterà l'aria , citata prima , umida e instabile con piogge forti persistenti e temporali .Le zone da tenere sott'occhio saranno da Prà all'alta Toscana , con fenomeni piu violenti tra Bogliasco e l'alta Toscana.

In questi casi è sempre meglio aspettare prima di lanciare un allerta meteo ma , se le carte resteranno con queste criticità non ci sarebbero alternative.


Ciao a tutti al prossimo aggiornamento



Mattia Cavallini