Crea sito

Fine settimana con MALTEMPO: Pioggia freddo e neve a bassa quota!

Post Venerdì 14 Gennaio 2013 a cura di Mattia Cavallini in Editoriali e Analisi Modelli

Fine settimana con MALTEMPO: Pioggia freddo e neve a bassa quota!

Ciao a tutti amici del mio spazio dedicato alle analisi metereologiche.Come da titolo avrete capito che stiamo entrando in due giorni davvero molto intensi sotto il profilo metereologico della nostra regione a partire da domani , Sabato 18 Gennaio con neve nelle zone interne anche localmente abbondante e fin sulla fascia costira tra Genova e Savona.

Proviamo a spegare in parole semplici cosa potrebbe accadere nella giornata di domani.La giornatà inizierà con cielo nuvoloso o molto nuvoloso con temperature fredde ma non troppo , su Genova e Savona di prima mattina saremo sui 4° - 6° mentre sul imperiese e sullo spezzino temperature piu alte , durante la prima mattinata arriverà la perturbazione che inizialmente porterà pioggie deboli o mederate ma niente di significativo ( siamo in fase prefrontale della perturbazione ).

Nel primo pomeriggio la sitazione inizierà a farsi sempre piu incisiva , l'innesco della TRAMONTANA SCURA e quindi la "tracimazione" del'aria fredda dalla val padana verso la liguria farà crollare le temperature fino a raggiungere gli 0 gradi , forse anche andare sotto gli 0 gradi , e il contrasto tra la tramontana scura (aria fredda)e la risalita dello scirocco produrrà un forte contrasto (convergenza) con conseguenti precipitazioni moderate o forti a carattere nevoso fin sulla costa a Genova e Savona ,vento molto forte con raffiche fino a 60/70km\h.

La precipitazione nevosa nel interno sarà moderata/intensa portando accumuli importanti ma non è da escludere degli accumuli anche sulla costa di diversi cm e anche di piu! la situazione neve dovrebbe tramutarsi in pioggia nella notte tra sabato 19 e domenica 20 , però bisogna prestare molta attenzione a un fenomeno che potrebbe verificarsi dopo la neve , il GELICIDIO !

Il gelicidio è pioggia che si congela al contatto con qualsiasi superfice quindi molto piu pericolosa di qualsiasi altro fenomeno metereologico.Questo accade quando la goccia d'acqua che cade dal cielo negli alti strati , quindi in alta quota , forma il fiocco di neve , quando attraversa lo strato sucessivo accade che il fiocco di neve si scioglie perche lo strato che sta attraversando è di temperatura sopra lo zero tornando goccia d'acqua, il problema viene quando sta arrivando allo strato nostro dove la nostra temperatura è ancora negativa a causa della tramontana che soffia ancora forte e del aria fredda che è rimasta nella nostra zona come dentro una sacca chiusa, e questo causa il gelicidio!

Quindi se dopo la neve di domani vedete che fuori sta piovendo con una temperatura sotto lo zero state attenti , QUELLO è GELICIDIO !

Nella giornata di Domenica 20 Gennaio la sitazione neve è in miglioramento con quota neve che gia nella mattinata è in rialzo da 700 metri e nel corso della giornata fino a 1200 metri sul settore di Genova e Savona dalle altre parti quota neve sui 1500/1700 metri.Nella mattinata il rischio gelicidio è ancora alto nelle zone interne e sul lato padano mentre dove la colonnina d'aria è ancora discreta le nevicate continueranno forse anche nel pomeriggio! Le temperature si manterranno molto basse sul settore centrale di pochi gradi sopra lo zero e i venti si placheranno con l'attenuazione della tramontana scura. Gli accumuli nel interno e sul lato padano saranno elevati a fine evento perturbato di questo fine settimana .

Prestare sempre massima attenzione sopratutto in questi casi dove sia sabato che domenica le condizioni sulle strade e autostrade saranno anche critiche.

Se volete seguire la situazione in tempo reale , venite sul forum limet , centro meteoligure!QUI


Mattia Cavallini